Test a casa per la menopausa


0

Cosa possono dire i livelli di FSH sulla menopausa?
FSH, o ormone follicolo stimolante, valori salire come una donna raggiunge la menopausa. Gli stessi livelli possono anche salire a causa di un normale ciclo mestruale. Test a casa per la menopausa richiede l’assunzione di un test delle urine simile a un test di gravidanza a casa, ma invece di misurare HCG, misura i livelli di FSH.

Secondo la letteratura di vendita, il test FSH è una valida opzione per le donne che credono di entrare in menopausa. Gli esperti non sono d’accordo. I livelli di FSH di fluttuazione possono rendere un risultato positivo del test per la menopausa nelle donne che non sono in nessun posto vicino all’età della menopausa. I livelli di FSH aumentano nel sangue durante le mestruazioni e subito prima di un ciclo mestruale. I cicli mestruali continuano nel corpo anche se il rivestimento uterino non viene versato. Ciò significa che una donna può avere un ciclo mestruale completo senza sanguinamento per il mese. Questo la porterebbe a credere che sta attraversando la menopausa e il test dell’urina FSH lo confermerebbe.

Menopausa test a casa
I test a casa per la menopausa possono anche includere il mantenimento di un diario di vari cambiamenti nella vita – questo è il motivo per cui la menopausa è chiamata il cambiamento della vita. I cambiamenti più comuni includono la cessazione dei cicli mestruali, diminuzione dell’umidità vaginale e sbalzi d’umore. Molte donne si lamentano anche di depressione, ansia e aumento di peso durante la menopausa.

C’è solo un mezzo definito per diagnosticare la menopausa ed è utilizzato da professionisti medici in tutto il mondo. Quando una donna cessa di avere le mestruazioni o un periodo mensile, per almeno 12 mesi consecutivi, è considerata in menopausa. Per vari motivi, tra cui estrema perdita di peso, esercizio fisico estremo e disturbi alimentari, anche questo fattore determinante può portare a una falsa diagnosi.

Si verifica uno di questi sintomi della menopausa?
Se ritieni di poter entrare in menopausa puoi testare a casa compilando un semplice foglio di controllo. Ecco i segni comuni della menopausa:

Sono all’interno della fascia di età normale di 45 a 55 per le donne che entrano in menopausa.
Non ho avuto un ciclo mestruale o un periodo in 12 mesi o più.
Sto soffrendo di vampate di calore.
Mi sento meno eccitato e raramente voglio fare sesso.
Soffro di secchezza vaginale.
I miei sbalzi d’umore sono più pronunciati che mai.
Se hai controllato la prima e la seconda opzione sulla lista, potresti essere sulla buona strada per la menopausa. I restanti quattro elementi della lista di controllo sono sintomi comuni, ma quelli che potrebbero non essere segnalati da tutte le donne che entrano in menopausa. Alcune donne si sentono più sessualmente attive e altre non soffrono mai di vampate di calore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *