Pilota di auto da corsa campione, istruttore superiore Bob Bondurant muore

Bob Bondurant, un ex pilota di auto da corsa campione che ha aperto una scuola guida ad alte prestazioni nel 1968 e ha insegnato numerosi attori A-list per i loro ruoli cinematografici, è morto. Aveva 88 anni.

Secondo la sua famiglia e il sito web della Scuola di corse Bondurant, Bondurant è morto venerdì nel sobborgo di Phoenix di Paradise Valley. Nessuna causa di morte è stata rilasciata.

Bondurant insegnato guida acrobatica, la concorrenza di guida, inseguimento della polizia di guida, guida evasiva per autisti e guardie del corpo, oltre ad altre competenze, secondo il sito web. La sua scuola ha avuto oltre 500.000 laureati, ha detto.

Tra le celebrità Bondurant istruito in corso di guida su strada per i loro ruoli cinematografici erano Paul Newman, Tom Cruise, Clint Eastwood, James Garner, Nicolas Cage, Robert Wagner, Tim Allen e Christian Bale, secondo il sito web.

Nato a Evanston, Illinois, Bondurant e la sua famiglia si trasferì in California quando era 2.

Ha corso moto su piste sterrate come un adolescente prima di passare alle auto nel 1958 e correre per i team Shelby American, Ferrari e Eagle.

Bondurant ha vinto 30 delle 32 gare in Corvette dal 1961-63, e ha vinto la classe GT a Le Mans nel 1964, co-guida con il collega americano Dan Gurney.

Gravemente ferito in un incidente del 1967 all’autodromo di Watkins Glen, New York, Bondurant elaborò un’idea per una scuola guida ad alte prestazioni durante il recupero.

Ha aperto la scuola all’inizio del 1968 a Orange County International Raceway della California, poi si trasferì in Ontario, California, e più tardi Sonoma, a nord di San Francisco.

Bondurant trasferì la scuola guida a Phoenix in seguito al terremoto di Loma Prieta del 1989 in California.

È stato inserito nella Motorsports Hall of Fame of America nel 2003.

Bondurant è sopravvissuto da sua moglie, Pat, che è presidente e CEO della Bondurant Racing School. Lei giura di continuare l’eredità della scuola.

“Bob Bondurant ha avuto un impatto mondiale sul settore motorsports, e la sua eredità vivrà eternamente come la Scuola di corse Bondurant si muove in avanti nel futuro,” Phoenix Raceway Presidente Julie Giese ha detto in una dichiarazione.
I piani funebri non erano immediatamente disponibili domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *