Perimenopausa Sintomi


0

Che cosa è perimenopausa?
Come donne vicino all’età della menopausa, possono trovarsi affetti da sintomi della menopausa. La menopausa è definita come la mancanza di cicli mestruali e la maturazione dell’uovo, quindi il “cambiamento di vita” come viene comunemente chiamato, è in realtà perimenopausa. La perimenopausa può iniziare alla fine degli anni ’40 e durare fino alla fine degli anni’ 50 o anche all’inizio degli anni ‘ 60, in rari casi.

Come progrediranno i sintomi della perimenopausa?
I sintomi comuni della menopausa sono sinonimi di perimenopausa. I sintomi possono durare per decenni con il primo sintomo è un cambiamento nel ciclo mestruale. Molte donne notano periodi più leggeri e meno frequenti quando entrano nei loro 40 anni. Questo è spesso un segno di menopausa che passa inosservato.

I periodi più leggeri non sono l’unico cambiamento associato alla perimenopausa. Alcune donne in realtà hanno periodi più forti che durano più a lungo. Il cambiamento è unico per ogni donna, tuttavia, le donne che combattono periodi pesanti e dolorosi spesso cercano cure mediche per trattare i sintomi mascherandoli fino a più tardi nella vita.

Circa 600.000 isterectomie vengono eseguite ogni anno. Nei casi senza storia medica cancerosa, le ovaie e la cervice sono spesso lasciate indietro. La produzione di ormoni continua, ma la perimenopausa non si ferma. La perimenopausa è legata alle ovaie e alla produzione di estrogeni, non all’utero. Anche quando i periodi si sono fermati e l’utero viene rimosso, le donne continueranno a passare attraverso la menopausa attraverso la perimenopausa.

Altri sintomi della perimenopausa includono vampate di calore, tenerezza del seno, affaticamento, PMS peggiorata, desiderio sessuale inferiore e secchezza vaginale.

Esiste un trattamento per la perimenopausa?
Molte donne trovano conforto nel prendere la contraccezione per controllare i periodi. Altri hanno condizioni mediche attenuanti che portano a un’isterectomia completa o parziale. Fino a quando una donna è considerata in menopausa, non esiste alcun trattamento per i sintomi a parte il controllo del ciclo mestruale. Dopo la menopausa, la contraccezione viene spesso sostituita con terapia ormonale o sostitutiva con estrogeni.

Le donne che entrano presto in perimenopausa potrebbero voler cercare un trattamento per la fertilità. Ci sono solo un determinato numero di uova disponibili per la maturazione e il rilascio. Una volta che quelli sono andati menopausa inizia e la maternità naturale è impossibile.

Gravidanza e perimenopausa
Una donna può pensare perché non ha avuto alcun ciclo mestruale per alcuni mesi che non può rimanere incinta. Questo non è il caso. Non è fino a quando una donna ha superato 12 mesi senza alcun sanguinamento, spotting, o periodo-come scarico che lei è considerata sterile. Fino ad allora, può verificarsi una gravidanza.

La perimenopausa può essere più scoraggiante e difficile della menopausa. Con il cambiamento dei livelli ormonali, oscillazioni emotive e periodi irregolari, le donne spesso si sentono sul punto di perdere il controllo. Perimenopausa è una parte della vita quasi ogni donna deve vivere attraverso – ma una volta che il tempo è passato – la libertà dai periodi è spesso la migliore ricompensa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *