Diagnosi della menopausa


0

Quando una donna invecchia, può iniziare a notare cambiamenti di umore, libido e ciclo mestruale. Questi cambiamenti sono sintomi comuni della menopausa, ma una diagnosi verificabile non può essere data dai sintomi da solo. Ci sono diversi test utilizzati dai ginecologi per determinare se una donna è effettivamente passata in menopausa, o se è sulla buona strada.

Test FSH-ormone follicolo-stimolante
Test per i livelli di FSH nel sangue è un trattamento di fertilità comune, ma le donne che stanno raggiungendo la menopausa anni, possono utilizzare il test per un motivo completamente diverso. FSH è responsabile della maturazione delle uova e del loro rilascio per la fecondazione. FSH aiuta anche a controllare i cicli mestruali. Le donne preoccupate per entrare in menopausa possono avere i livelli di FSH testati. Se sono al di sopra del normale, i medici possono utilizzare quel livello come linea di base per i test futuri.

Gli esami del sangue FSH, eseguiti con prescrizione medica, non sono un test determinante per una diagnosi di menopausa. I livelli di FSH possono fluttuare fino all’ultimo giorno del ciclo mestruale finale. Mentre alti livelli potrebbero significare una donna sta passando in menopausa, non vi è alcuna garanzia reale per i risultati del test.

Home Test FSH-a base di urina
Home Test FSH viene commercializzato come un test di menopausa a casa, ma questo titolo non è valido. Mentre i test delle urine tendono ad essere altrettanto precisi come gli esami del sangue, gli esami del sangue non sono un mezzo accurato per diagnosticare la menopausa. Questi test sono più adatti per misurare alti livelli di FSH rispetto ai bassi livelli di FSH, che è un sintomo comune della menopausa, ma alti livelli di FSH sono anche associati al ciclo mestruale.

Nonostante la mancanza di supporto medico per i test FSH a casa, i rivenditori continuano a commercializzare questi test come una valida opzione per le donne che si avvicinano alla menopausa. I produttori di test suggeriscono di eseguire un secondo test se il primo test è positivo. Un test positivo per la menopausa in genere misurerebbe un livello di FSH superiore a 50.

Diagnosi finale della menopausa
La scienza medica è costantemente al lavoro per capire la menopausa, ma il caso è ancora aperto. La menopausa è ufficialmente diagnosticata quando una donna non ha periodo o ciclo mestruale per almeno 12 mesi di fila. Durante questo periodo, è importante tenere un diario di tutte le domande mediche e dei sintomi subiti. Vampate di calore, secchezza vaginale, perdita di libido e sbalzi d’umore sono molto comuni. La menopausa non è un momento nella vita a soffrire, ci sono trattamenti disponibili per ridurre o alleviare tutti i sintomi della menopausa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *